“LA SCOPERTA DE L’AMERICA E STORIE DA OSTERIA” da Cesare Pascarella

dall’11 al 16 maggio (MARTEDI-GIOVEDI-VENERD-SABATO ORE 20:00/MERCOLEDI E DOMENICA ORE 17:30) I 50 sonetti che costituiscono il poema sono una prodigiosa invenzione, ironica, comica, fantasiosa della più grande e rivoluzionaria scoperta dell’età moderna: La scoperta de l’America. Ambientata in una tipica osteria romana, il gran teatro dove si raccontavano i fatti della città e del mondo, questa scoperta raccontata da un popolano avventore, ha il ritmo e l’euforia cha danno il vino, le sue note malinconiche. L’opera in endecasillabi di Cesare Pascarella, accompagnata organicamente dalle musiche e canzoni della tradizione popolare eseguite dal vivo, e preceduta da altre storie da osteria, ha la grande teatralità di una narrazione popolare, e il merito di varcare i confini della poesia dialettale.
Adattamento e regia Stefano Messina Con Stefano Messina, Carlo Lizzani, Chiara Bonome, Marco Foscari musiche originali Pino Cangialosi e Marco Foscari

CONTATTACI PER INFO E PROMOZIONI!!!

ANDIAMOATEATRO.IT - BIGLIETTI PER SPETTACOLI E EVENTI A ROMA